Torre di Baratti | Privacy Policy
41358
page-template-default,page,page-id-41358,qode-core-1.0.3,ajax_fade,page_not_loaded,,capri child-child-ver-1.0.0,capri-ver-2.1, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,blog_installed,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.7,vc_responsive
 

Privacy Policy

Informativa per trattamento dei dati personali

Documento informativo ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 30 giugno 2003 n. 196 e dell’art. 13 Regolamento UE n. 2016/679

In osservanza di quanto previsto dal D. Lgs. 30 giugno 2003 n. 196, ove applicabile, e dal Regolamento UE n. 2016/679, siamo a fornirLe le dovute informazioni in ordine alle finalità e modalità del trattamento dei Suoi dati personali, nonché l’ambito di comunicazione e diffusione degli stessi, alla natura dei dati in nostro possesso e del loro conferimento.

Finalità del trattamento

  1. Amministrazione e contabilità;
  2. Adempimento degli obblighi contrattuali;
  3. Obblighi previsti dalle norme in materia di pubblica sicurezza;
  4. Obblighi previsti dalla legge in materia civile, amministrativa e fiscale;
  5. Videosorveglianza;
  6. Marketing.

Il trattamento di cui al punto 5) avverrà solo presso i locali aziendali. La informiamo che il D.Lgs. 196/2003 art. 130 comma 4, il Provvedimento del Garante Privacy 330 del 04/07/2013, nonché il Regolamento UE 2016/679 al Considerando 47, entrato in vigore il 25/05/2018, consentono al Titolare Torre di Baratti di effettuare attività di “marketing diretto” (invio di comunicazioni commerciali, promozione di beni e servizi direttamente commercializzati) senza preventivo consenso. Potrà in ogni momento opporsi al trattamento (c.d. opt-out) con le modalità sotto riportate (Diritti dell’Interessato).

Modalità del trattamento e conservazione dei dati

Il trattamento sarà effettuato sia in forma manuale che con l’ausilio di sistemi informatici e ad opera di soggetti di ciò appositamente incaricati.

Il Titolare tratterà i dati personali per il tempo necessario per adempiere alle finalità di cui sopra e comunque non oltre i termini di legge.

I dati personali conferiti sono conservati su server ubicati in Italia, all’interno dell’Unione Europea. Resta inteso che il Titolare, ove si rendesse necessari, avrà facoltà di spostare i server anche extra-UE, in conformità alle disposizioni di legge

Ambito di comunicazione e diffusione

I suoi dati, oggetto del trattamento saranno trattati dai dipendenti e collaboratori della società, incaricati del trattamenti e potranno essere in seguito comunicati a Questura, consulenti contabili, liberi professionisti, istituti di credito, società di servizi.

Ogni ulteriore comunicazione o diffusione avverrà solo previo Suo esplicito consenso.

L’elenco aggiornato degli incaricati e responsabili del trattamento è custodito presso la sede legale del Titolare.

Natura del conferimento

Il conferimento dei dati è per Lei obbligatorio in quanto necessario per adempiere gli di legge e/o contrattuali, contabili, retributivi, previdenziali, fiscali, ecc.

Il Titolare rende noto, inoltre, che l’eventuale non comunicazione, o comunicazione errata, di una delle informazioni obbligatorie, ha come conseguenze emergenti:

  • l’impossibilità del Titolare di garantire la congruità del trattamento stesso ai patti contrattuali per cui esso sia eseguito;
  • la possibile mancata corrispondenza dei risultati del trattamento stesso agli obblighi imposti dalla normativa fiscale, amministrativa o del lavoro cui esso è indirizzato.

Il conferimento dei dati viceversa è facoltativo per le finalità di cui al punto 6.

Diritti dell’interessato

Lei potrà far valere i propri diritti come espressi dagli artt. 7 e segg. del D.Lgs. 196/2003 nonché dall’art. 15 Regolamento UE n. 2016/679 e precisamente il diritto di

  1. ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
  2. ottenere l’indicazione: a) dell’origine dei dati personali; b) delle finalità e modalità del trattamento; c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici; d) degli estremi identificativi del Titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’art. 5, comma 2 Codice Privacy e art. 3, comma 1, GDPR; e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati;
  3. ottenere: a) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato;
  4. opporsi, in tutto o in parte: a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che La riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta; b) al trattamento di dati personali che La riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale, mediante l’uso di sistemi automatizzati di chiamata senza l’intervento di un operatore mediante email e/o mediante modalità di marketing tradizionali mediante telefono e/o posta cartacea. Si fa presente che il diritto di opposizione dell’interessato, esposto al precedente punto b), per finalità di marketing diretto mediante modalità automatizzate si estende a quelle tradizionali e che comunque resta salva la possibilità per l’interessato di esercitare il diritto di opposizione anche solo in parte. Pertanto, l’interessato può decidere di ricevere solo comunicazioni mediante modalità tradizionali ovvero solo comunicazioni automatizzate oppure nessuna delle due tipologie di comunicazione.
  5. Ove applicabili, hai altresì i diritti di cui agli artt. 16-21 GDPR (Diritto di rettifica, diritto all’oblio, diritto di limitazione di trattamento, diritto alla portabilità dei dati, diritto di opposizione), nonché il diritto di reclamo all’Autorità Garante.

Potrà esercitare i suddetti diritti rivolgendosi al Titolare del Trattamento Torre di Baratti, titolare sig. Roberto Bastianoni, con sede legale in via di Collegonzi 17 – 50059 Vinci FI, inviando una raccomandata al predetto indirizzo o mandando una e-mail al seguente indirizzo: info@torredibaratti.com